Criniti: "Giusto premiare Rastelli, in A servono elementi di livello"

Le parole dell'ex rossoblù ai microfoni di tuttomercatoweb

pubblicato il 02/06/2016 in Interviste da Francesca Ruggeri
Condividi su:
Francesca Ruggeri

L'ex attaccante del Cagliari, Antonio Criniti, ha espresso il suo parere ai microfoni di Tuttomercatoweb.com sul recente rinnovo del tecnico Massimo Rastelli col club rossoblù:

"Quando si vince è giusto che il mister venga premiato. In qualsiasi categoria serve rispetto. Il campionato di Serie A non è quello di B, ma il Cagliari non deve sbagliare niente. La permanenza in Serie A è il punto da cui partire".

Rastelli pronto per la A?

"Ho giocato insieme a lui, eravamo ragazzi. Da allenatore ha maturato esperienza con Avellino e Cagliari. Il mister ha potenzialità per far bene".

Cosa dovrebbe avere il Cagliari per affrontare al meglio la prossima stagione?

"Ci sono tanti elementi della Serie B che hanno fatto bene, ma in A servono elementi di livello. Uno per reparto, direi. Non bisogna stravolgere tante cose".