Gigi Piras: "Il Crotone acqua passata. A pieno organico il Cagliari si riprenderà"

Le parole dell'ex bomber rossoblù in occasione de "Lo stadio dei bambini"

pubblicato il 20/01/2016 in Interviste da Alexandra Atzori (inviata)
Condividi su:
Alexandra Atzori (inviata)
www.blogcagliaricalcio1920.net

Nuovo appuntamento con “Lo stadio dei bambini”. Questa mattina, presso la Scuola Primaria di Via Garavetti a Cagliari, ecco tra i piccoli tifosi due grandi bomber. Uno del presente, Diego Farias, l’altro un grande ex rossoblù, Gigi Piras.

Prima di essere investiti dalla grande festa organizzata dai bimbi, due chiacchiere con i cronisti presenti.

Ecco le dichiarazioni di Gigi Piras:

"La sconfitta di Crotone è nata male, bisogna pensare al futuro. Siamo più in là degli altri. La Ternana non è quella di inizio campionato ma è una gara alla nostra portata. Non ho visto il match lunedì ma da quello che ho sentito abbiamo fatto diversi errori.

Il campionato è lungo e bello, la squadra deve avere cambi validi e qualità e questa squadra ha tutto quello che serve.

A Inizio stagione mi piacevano lo Spezia e il Bari ma poi mi hanno deluso. Ora il Pescara penso sia una valido avversario. Come torneranno quelli che mancano la squadra si riprenderà".