Viaggio nel cuore del tifo rossoblù

Davide Curreli ci parla dell'Associazione Cagliari Supporters

pubblicato il 20/11/2013 in Interviste da Flaviano Morini
Condividi su:
Flaviano Morini
Corteo di tifosi rossoblù

Il nostro quotidiano ha il piacere di ospitare tra le proprie pagine un’intervista a Davide Curreli, membro e socio fondatore dei Cagliari Supporters, dirigente dell’Associazione e Presidente dei Cagliari Supporters Porto Torres.

Davide, come e quando nascono i Cagliari Supporters?

“La nostra associazione nasce 3 anni fa, infatti il 7 dicembre a Porto Torres festeggiamo il 3° anniversario. Nasce dall'entusiasmo di alcuni amici come Eraclio Masala , Luciano Marengo il sottoscritto ed altri  per la passione che nutriamo per il Cagliari Calcio.”
 

Che ruolo svolge l’associazione, quali sono le attività che portate avanti?

“Vogliamo essere un punto di icontro, di aggregazione, di approfondimenti e dibattiti sui temi sportivi ed affini alla Cagliari Calcio. Vogliamo cercare di promuovere con continuità ed attenzione iniziative per il tempo libero a carattere culturale, ricreativo e sportivo.”
 

Che rapporti avete con la Cagliari Calcio?

“I rapporti con la Cagliari Calcio sono decisamente buoni, in questo momento siamo l'unica associazione riconosciuta dal sodalizio di Viale la Playa. A testimonianza di quanto dico, possiamo vantare una pagina dedicata all'interno della rivista ufficiale della Cagliari Calcio Cuore Rossoblù.”

La vostra Associazione è suddivisa quindi in Circoli, puoi dirci qualcosa in più?

“Sì, volentieri. Contiamo oltre 30 circoli sparsi in tutta l'isola, uno a Norimberga, uno in Basilicata e da pochi giorni è nato un Cagliari Supporters a Treviglio ( Bg ).”

Davide, in che modo promuovete la vostra Associazione?

“Stiamo promuovendo l’Associazione tramite il nostro sito ufficiale www cagliarisupporters.it e tramite i social network. Organizzazione di eventi come tornei di calcetto con la presenza di ex calciatori del Cagliari e da poco abbiamo iniziato a contattare i circoli sardi sparsi nel territorio nazione ed estero per creare una collaborazione. Abbiamo già riscontrato ottimi pareri sia dall'Associazione dei circoli sardi in svizzera, Belgio e Biella. La nostra speranza e il nostro obbiettivo è quello di poter allargare i nostri orizzonti al di fuori del territorio sardo.”

Progetti per il futuro?

“I nostri progetti sono legati in primis alla situazione stadio, in modo da permetterci di poter organizzare delle carovane per assistere alle partite casalinghe. In secondo luogo puntiamo a rafforzare i rapporti con la Cagliari Calcio organizzando eventi per poter avvicinare i giovani e non solo al nostro Cagliari. Infine, cerchiamo di organizzare trasferte in penisola per sostenere la nostra squadra del cuore e creare delle collaborazioni future con altri gruppi della tifoseria rossoblù nonché associazioni di sardi emigrati.”

Grazie Davide, dalla redazione del nostro giornale un grande in bocca al lupo e Forza Cagliari Sempre

Ai nostri lettori e a tutti i tifosi del Cagliari consigliamo di visitare il sito www.cagliarisupporters.it per conoscere al meglio l’Associazione, le attività in corso e future, e perché no, diventarne soci.