Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

ESCLUSIVA: Capuano e il suo Agente Giuffredi strizzano l’occhio al Cagliari

Raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, l’agente del calciatore del Pescara Mario Giuffredi lancia un chiaro segnale alla società rossoblù

Condividi su:

La sempre più scontata partenza di Ariaudo verso altri lidi lascerà una casella vuota nel reparto arretrato del Cagliari; un vuoto che, giocoforza, dovrà essere colmato. Uno dei nomi che sono circolati con maggior insistenza in questi ultimi giorni è quello di Marco Capuano, giovane difensore del Pescara, club in piena corsa playoff in serie B. Il pescarese è un giocatore duttile che può ricoprire più ruoli nella linea di difesa. Per saperne un po’ di più, abbiamo contattato in esclusiva il suo procuratore Mario Giuffredi, che gentilmente ci ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni.

Sig. Giuffredi, ha sentito le voci di un presunto interessamento del Cagliari per il suo assistito Marco Capuano? Ne sa qualcosa?

– Io personalmente non so niente. Tenga presente che io ho il giocatore in procura da poco tempo. Le uniche cose che so è che è un giocatore che piace molto a Nicola Salerno, mi risulta anche da qualche chiacchierata fatta con lui. Ma oltre questo non c’è mai stato niente di più, nulla di concreto.

Dunque non è mai stato contattato dalla società?

– No, assolutamente. Io personalmente no. Non so se in passato ci sia mai stato qualcosa di concreto, e non posso sapere se la società ha un reale interesse per il mio assistito. Posso solo dire che con Salerno ho un ottimo rapporto, e mi ha sempre detto che il giocatore gli piace, ma niente di più.

E il ragazzo eventualmente sarebbe contento di un interessamento da parte del Cagliari?

Cagliari è una piazza bellissima, un bellissimo posto e una società importantissima. Per me non solo Capuano, ma tutti i giocatori dovrebbero venire di corsa a Cagliari. Quindi, si figuri.

Dunque se si facesse vivo qualcuno della società rossoblù sarebbero ascoltate le eventuali proposte?

– Ma sicuramente. È una di quelle società che sa fare calcio, che sa far emergere sempre nuovi giocatori. Dalle parti di Cagliari sono bravi, insomma. Ripeto, qualsiasi giocatore dovrebbe correre per andare a giocare a Cagliari.

Un’ottima considerazione di Cagliari e del Cagliari, dunque, quella dell’entourage di Capuano.

Un’ammissione di gradimento della piazza che potrebbe creare le basi di una trattativa tra la società rossoblù e il giocatore. Pescara permettendo ma, soprattutto, sempre che qualcuno dalle parti di viale La Playa (oltre Salerno) abbia intenzione di farlo.

Condividi su:

Seguici su Facebook