Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Ranieri: "Sconfitta che non cambia nulla, abbiamo fatto quello che dovevamo"

"Dobbiamo lottare con grinta e attenzione fino alla fine della stagione"

La Redazione
Condividi su:

Monza-Cagliari è terminata con il risultato di 1-0 e Claudio Ranieri è appena arrivato ai microfoni di DAZN per commentare la prestazione contro gli uomini di Palladino.

Ecco le sue parole:

"Come prestazione abbiamo fatto quello che dovevamo, loro hanno segnato su punizione, non ho nulla da rimproverare ai ragazzi. Questa sconfitta non sposta e non ci demoralizza perché sappiamo che dobbiamo lottare con grinta e attenzione fino alla fine della stagione. Noi siamo questi, alcune partite vengono bene, altre meno bene, dobbiamo continuare così e recuperare gli infortunati.

Credo che possiamo recuperare Mina, Luvumbo e Gaetano, la perla di Maldini ha fatto la differenza, sono sincero, abbiamo fatto la nostra partita di disciplina e di sofferenza, poi loro sono una squadra di grande qualità e possono fare la differenza in qualsiasi momento. I nostri tifosi? Oggi volevamo fare una grande prestazione per farli essere orgogliosi di noi, non c'è stato il risultato ma usciamo dal campo a testa alta. Il Verona a Cagliari? Per noi ad ogni partita inizia sempre un altro campionato, sono nove finali per noi ma anche per gli altri, solo chi riuscirà ad avere serenità e concentrazione potrà riuscire a spuntarla in questa lotta per la salvezza. Per quanto riguarda il Verona, complimenti a chi ha fatto il mercato, sono molto migliorati".

 

Condividi su:

Seguici su Facebook