Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Marin: "Siamo dispiaciuti, potevamo fare 3 punti"

"Ora testa all'Atalanta"

La Redazione
Condividi su:

Cagliari-Fiorentina è terminata con il risultato di 1-1 e Razvan Marin, tra i migliori nella gara di oggi, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del sito della società isolana per commentare la prestazione contro i toscani.

Ecco le sue parole:

“Siamo dispiaciuti perché nel secondo tempo abbiamo iniziato molto bene e potevamo portare a casa i tre punti, purtroppo però questo è il calcio.

Ci abbiamo provato fino alla fine, la squadra sta bene. Siamo più uniti come gruppo, lottiamo di più, certamente dobbiamo ancora crescere perché non si smette mai di imparare.  

Adesso ci aspettano dieci giorni di pausa, utili per preparare al meglio la prossima gara di Bergamo.

Dobbiamo continuare a lavorare così, abbiamo voglia di salvarci e non smettiamo mai di combattere. Il mio ruolo? Io provo sempre a dare il 100%, gioco dove decide il mister”.

Condividi su:

Seguici su Facebook