Juric: "Oggi un passo indietro a livello di gioco"

"Potevamo vincere ma dobbiamo migliorare ancora molto"

pubblicato il 06/12/2021 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
Fonte foto: La Repubblica

La gara tra Cagliari e Torino è terminata con il risultato di 1-1 e Ivan Juric è appena arrivato ai microfoni di DAZN per commentare la prestazione contro i sardi.

Ecco le sue parole:

“Un Torino sfortunato? Abbiamo avuto 4 palle gol, secondo me abbiamo fatto un passo indietro a livello di gioco. Negli ultimi 20 minuti ci siamo sciolti e abbiamo creato tanto anche grazie ai cambi.

Buoni cambi? La squadra è migliorata anche per Rodriguez, anche Baselli ha fatto meglio dopo un po’. Arrivavamo avanti più facilmente, sapevamo comunque che sarebbe stata tosta. Siamo cresciuti in solidità, ora voglio lavorare sul gioco offensivo. Ho visto un passo indietro stasera ma è normale, si lavora per migliorare.

Rammarico? Dispiace non aver vinto oggi ma il rammarico rimane dopo Empoli, Lazio e altre situazioni. Bisogna analizzare bene la situazione, i calciatori hanno cambiato modo di essere e ci stanno i cali. Dobbiamo continuare a lavorare per far diventare la squadra completa a tutti i livelli della prestazione. 

Punizioni a Milinkovic? Ha buoni piedi ma non credo che batterà mai le punizioni con me”.