Cragno: "In questo momento serve fiducia"

"Ne usciremo"

pubblicato il 06/11/2021 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2020

La gara tra Cagliari e Atalanta è terminata con il risultato di 1-2 e Alessio Cragno, tra i migliori nella gara di oggi, ha commentato ai microfoni della società isolana la prestazione contro la squadra di Gasperini.

Ecco le sue parole:

"Credo che l'unica gara sbagliata delle ultime sia stata quella di Firenze, per il resto le prestazioni ci sono state e bisogna continuare a lavorare.

Dobbiamo guardare a noi stessi, limare le imperfezioni che ci condannano al primo errore: sono convinto che prove come quella odierna, con voglia di aiutarsi e superare insieme le difficoltà, usciremo da questo momento.

Serve fiducia: oggi abbiamo tenuto testa a un grande avversario, purtroppo non è bastato.

Convocazione in Nazionale? Sono contento e orgoglioso di vestire la maglia azzurra. Fa piacere sentirsi apprezzati e ottenere la convocazione, anche se dispiace non poterla abbinare a soddisfazione con il club che ora purtroppo stanno mancando.

Il ruolo di portiere è caratterizzante del calcio italiano per quanto fatto da tanti mostri sacri ad alto livello nel contesto internazionale. Confrontarsi con tutto ciò è molto stimolante".