Marin: "Ci abbiamo provato, c'è grande dispiacere"

"Dobbiamo stare uniti e guardare al futuro, ora testa al Venezia"

pubblicato il 26/09/2021 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2020

La gara tra Napoli Cagliari è terminata con il risultato di 2-0 e Răzvan Marin​, tra i più positivi del "Maradona", ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del sito della società isolana per commentare la prestazione contro la squadra di Spalletti.

Ecco le sue parole:

"Il Napoli è una squadra fortissima, che sta facendo grandi cose nel calcio italiano, ed era complicato metterla in difficoltà uscendo con dei punti dallo stadio. Ci abbiamo provato, mettendo in pratica quanto preparato, non ci siamo riusciti e c'è grande dispiacere nel nostro gruppo. Continuiamo a lavorare, bisogna migliorare.

Dobbiamo stare uniti e guardare al futuro. Adesso insieme al mister, che finora ha avuto poco tempo per gli allenamenti sul campo, mettiamo nel mirino la sfida contro il Venezia che sarà molto importante. Vogliamo fare di più e ottenere di meglio, dando il massimo per questi colori".