Caceres: "Sono pronto per dare un mano, gioco dovunque"

"Voglio regalare una gioia ai tifosi"

pubblicato il 01/09/2021 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
foto: cagliari calcio

Il neo acquisto rossoblù Martin Cáceres ha parlato ai canali ufficiali del Cagliari, sulla stagione che si aspetta e sul suo momento.  Arrivato da svincolato, è pronto per dare una mano a Semplici e compagni, per quella che sarà l'ennesima avventura di un uruguaiano in Sardegna.

Ecco le sue dichairazioni:

"Sono felice di essere qui perché è un club che è molto storico a livello italiano. Ci sta il pensiero che inizio a parlare con quelli uruguagiani, è quello che mi ha spinto di più qui. Ho parlato con Godin e Nandez che mi hanno consigliato di venire qua. È un club che è stato molto ricco a livello di calciatori uruguagi.

Con la carriera che ho fatto vorrei trasmettere la mia esperienza ai ragazzi più giovani di me. Darò una mano dove serve: centrale, difensore, centravanti portiere, dove c'è bisogno. Siamo già alla seconda giornata di campionato, abbiamo bisogno bisogno fare punti e di fare un percorso verso l'alto.

Adesso manca solo dare la gioia ai tifosi, spero di dare il meglio, come ho sempre fatto".