Joao Pedro: "Buona partita, ma potevamo vincere"

"Ci mancava il pubblico"

pubblicato il 23/08/2021 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2020

Cagliari-Spezia è terminata con il risultato di 2-2 e Joao Pedro, il migliore nella squadra di Semplici, ha commentato la prestazione contro i liguri.

Ecco le sue parole, riportate dal sito ufficiale della società rossoblù.

“Abbiamo fatto una buona partita, cercando di imporre da subito intensità e qualità. Non siamo sempre stati fortunati ma alla fine bravi a rimetterla in piedi reagendo e meritando i due gol.

Ci dispiace perché volevamo vincerla, abbiamo creato molto e sprecato: succede ma non dobbiamo abbatterci, è comunque un buon punto per iniziare questo nuovo, lungo cammino".

Segnare è sempre fantastico, la gioia però non è mai completa se non arriva la vittoria. Da parte mia sono felice per il contributo dato alla squadra, cerco sempre di fare il massimo e con i compagni mi trovo molto bene, al di là di quelle che possono essere le soluzioni tattiche scelte dal mister per il gruppo e per noi giocatori offensivi.

Tutti dobbiamo portare il mattoncino che serve per fare sempre meglio.

Ci mancavano, oggi il fattore Unipol Domus si è fatto sentire, i tifosi sono stati importanti per darci la spinta verso la rimonta, peccato perché sarebbe stato bello iniziare vincendo e festeggiando tutti insieme.

Ci prendiamo le cose buone che abbiamo fatto e continuiamo a lavorare perché c'è subito una nuova battaglia".