Cagliari, Riva alla squadra: "Salvezza alla portata, ricordatevi che rappresentate un popolo"

"Stiamo uniti"

pubblicato il 19/02/2021 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2017

"Sì, il Cagliari non sta bene, purtroppo è così. Non mi capacito di ciò che sta accadendo alla squadra". Così Gigi Riva ai microfoni de L'Unione Sarda.

La gara di stasera

"Mi aspetto che stasera i ragazzi scendano in campo tranquilli, consci sì della posta in palio, ma devono cercare il risultato senza sentire gli assilli di una situazione precaria".

Salvezza possibile?

"Sì, certo. Il Cagliari ha un organico per veleggiare senza problemi a metà classifica".

Come uscire da questa situazione

"Ritrovando la fiducia, compattando il gruppo attorno alla maglia. Società, allenatore, giocatori e tifosi si devono fare fronte comune".

Un messaggio ai calciatori

"Soltanto voi potete cambiare l'inerzia di questa stagione, guardandovi negli occhi e aiutandovi. Ci sono ancora spazio e tempo per invertire la rotta. L'ansia da risultato non aiuta, ma ricordatevi che rappresentate un intero popolo".