Di Francesco: “Abbiamo avuto la chance per il vantaggio e il pari”

“La Lazio non ha avuto grosse occasioni”

pubblicato il 07/02/2021 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2020

La gara tra Lazio Cagliari è terminata con il risultato di 1-0 ed Eusebio Di Francesco è appena intervenuto ai microfoni di Sky per commentare la gara contro i biancocelesti.

Ecco le sue parole:

"Nervoso nel finale? Al di là delle perdite di tempo, in questo momento facciamo fatica a fare risultato e alcuni atteggiamenti non mi sono piaciuti. Per me muore lì, è chiusa. Dentro il campo un po’ di nervosismo ci può anche stare.

Frustrato per la svolta che non arriva? Pesa il fatto che ci siamo Presentati qui con diverse defezioni legato anche al fatto che sono usciti centrocampisti e sono entrati difensori. Loro hanno Avuto un predominio netto ma non grosse occasioni, noi abbiamo avuto la chance per andare in vantaggio e per pareggiare. 

Il sistema di gioco? Può avere continuità, non è un sistema difensivo. Se ricordate, lo avevo proposto anche a Roma contro il Barcellona ma la situazione psicologica allora era diversa. Oggi volevamo  limitare la Lazio e ci siamo riusciti.

Difesa bassa? Il fatto che la Lazio alzasse il terzo centrale e alzasse Marusic ha influito sulla nostra posizione bassa. Anche un po’ il momento. 

Reparti corti? È un discorso generale. Abbiamo preso Asamoah che non giocava da un po’ e ora sta meglio. Rugani aveva giocato poco, Deiola infortunato, Duncan infortunato. Nainggolan che fa un po’ la mezzala e un po’ il trequartista. Ho schierato la squadra in quella maniera anche per limitare gli inserimenti dei centrocampisti come è successo in occasione del gol.

Nainggolan? Voleva tornare a Cagliari. Sta crescendo, le prime partite ha fatto fatica. È mancato in qualità, la condizione non lo avvantaggia. Il pensiero è tornare ad essere alti e aggressivi, al momento ho cercato di mettere i giocatori a proprio agio ma la volontà è di tornare a proporre".