Cucchi: "Cagliari quarto in classifica non per caso, Maran maestro di calcio"

"A 50 anni dallo Scudetto può tornare in Europa"

pubblicato il 28/11/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

“Assolutamente il Cagliari il Cagliari è la sorpresa del Campionato". Così il giornalista Riccardo Cucchi ai microfoni di footballnews24.it.

C’è anche l’Atalanta - prosegue - che però non può più essere considerata una sorpresa visto che da alcune stagioni dimostra di inserirsi bene tra le grandi della Serie A e anche quest’anno mi pare stia cercando di confermarsi.

Per questo credo che la novità sia rappresentata oggi dal Cagliari, che non è casualmente così in alto in classifica. Già durante l’estate, nel mercato, notavo l’intelligenza nella costruzione della squadra. Sono contento che Maran, allenatore che ho apprezzato in passato ma che non ha ancora avuto grande fortuna, abbia finalmente a disposizione un gruppo sul quale possa lavorare. É un tecnico che sa insegnare calcio.

Credo dunque che il Cagliari non sia li a caso, c’è dietro un progetto. Mi auguro che possa continuare fino al termine e centrare l’obiettivo di un piazzamento europeo visto anche che il prossimo anno saranno 50 anni dallo scudetto di Gigi Riva. Sarebbe bello”.