Giulini: "Nainggolan un leader come Riva"

"Per il centenari ho fatto il massimo"

pubblicato il 14/11/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2019

“La nostra Europa? È l’allenamento di domani mattina. Per noi e per la nostra gente è una stagione simbolica". Così il Presidente del Cagliari Tommaso Giulini ai microfoni de La Gazzeta dello Sport. 

"Mi sembrava giusto - prosegue - fare il massimo affinché non fosse solo vissuta come una lunga celebrazione del passato ma regalasse grandi gioie nel presente. Il resto è dipeso dalla cessione di Barella“.

Nainggolan

“L’ho chiamato a luglio, gli ho detto che volevo fare una squadra forte e se era disposto ad aiutarmi. Mi ha risposto: presidente, mi dia un mese per provare a convincere Conte, se non ci riesco l’1 agosto sono da lei. Ha firmato il 4, è stato di parola. Il Ninja sta dando una enorme iniezione di qualità tecnica e di personalità a tutto il collettivo. Pur in ruoli diversi, lui ha una leadership e un impatto sulla squadra come lo aveva Gigi Riva“.