Nicolato, Ct Nazionale Under 21: "Pellegrini farà una grande carriera, meglio a Cagliari con continuità"

"Da titolare e senza pressioni"

pubblicato il 05/11/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Intervistato a margine del Galà del Calcio Triveneto, il Ct della Nazionale Under 21 Paolo Nicolato si è soffermato anche sul Campionato fin qui disputato da Luca Pellegrini.

Ecco le sue dichiarazioni:

"Pellegrini è un profilo molto interessante che è stato schierato sempre titolare, con ottime prestazioni, in una squadra come il Cagliari che gioca bene e che rappresenta una delle sorprese di questo inizio di stagione. Ha doti fisiche notevoli e sicuramente si tratta di un ragazzo destinato a fare una grande carriera. Lui alla Juve a gennaio?

Queste sono scelte che devono fare i due club, non mi permetto di dire nulla. Voglio invece aggiungere che ogni calciatore della sua età, e mi riferisco anche ai vari Zaniolo, Barella e Bastoni, deve essere lasciato crescere, senza pressioni.

Non spetta a me dire se la soluzione migliore per Pellegrini sia tornare subito o tra un anno o due in bianconero. In linea generale posso sottolineare che per lui, come per gli altri, è importante giocare con continuità, specialmente da titolare come sta avvenendo, perché l’esperienza che ti dà il campo, soprattutto quando si tratta di elementi molto giovani, è fondamentale per la crescita".