Bisoli: "Esordio in A di mio figlio Dimitri merito di Cellino, capisce di calcio per davvero"

"Siamo due giocatori differenti"

pubblicato il 27/08/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
foto: padovaoggi.it

“L’esordio in Serie A di Dimitri è merito di Cellino che capisce di calcio per davvero, e naturalmente del ragazzo che è nato per fare il calciatore di Serie A e ha avuto la forza di crederci sempre, anche quando in pochi erano disposti a dargli fiducia“. Così l'ex rossoblù Pierpaolo Bisoli in merito al figlio ai micofoni de La Gazzetta dello Sport.

Padre e figlio, differenze

“Io da centrocampista ero uno schermo, avevo un maggiore impatto nei contrasti. Ma lui ha tempi di inserimento eccellenti, ha più corsa, è dinamico. Grazie a Corini è migliorato tantissimo sul piano della tecnica, del gioco”.