Klavan: "Sto bene, test importante"

"Felice di essere al Cagliari"

pubblicato il 17/07/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2018

Al termine dell'amichevole vinta dal Cagliari per 5-0 contro il Real Vicenza in quel di Pejo, ecco le dichiarazioni di Klavan ai microfoni di Videolina:

“Partita vera? Tutte le partite sono importanti per noi in questa pre stagione. Ogni metro è importante.

Match importante per me dopo i tanti infortuni? Sì, è stata una partita importante perché ora sta bene, non ho dolore al tendine d’achille, ho buone sensazioni, sono molto contento.

Che stagione mi aspetto? Sarà importante, dobbiamo migliorare rispetto allo scorso anno, nelle prestazioni e nei risultati. Stagione importante per il centenario, tutti dentro e fuori dal club meritano veramente una buona stagione.

Io titolare? No perché noi abbiamo quattro centrali molto bravi, è importante perché il campionato è molto lungo e abbiamo bisogno di tutti.

L’esperienza di Liverpool è stata importante? Sì, perché nei due anni a Liverpool, ora è importante portare tutto nel Cagliari.

Klopp? Importante per tutti i giocatori dei Red, è uno speciale. Due volte in finale di Champions e vincitore nell’ultimo anno.

Contatti? Matip, Mané.

Portarli a Cagliari? Non so, tutto è possibile. (Ride n.d.r.).

Dispiace essere andato via l’anno della Champions? Non lo so, sono molto contento di essere a Cagliari. Per me ogni decisione che prendo è la giusta decisione.

Serie A? L’esperienza della Serie A è stata uno dei motivi per cui scelsi Cagliari, è uno dei primi 5 campionati d’Europa e sono contento di essere qui”.