Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Murru speedy, Di Gennaro pittore, Sau acrobata! Le pagelle rossoblù

Le pagelle del Cagliari, vittorioso in quel di Vercelli

Condividi su:

Rafael: 6. Sulla gran rete di Castiglia nulla può fare. Bravo invece sul finale quando col piede nega ai padroni di casa il gol del pareggio. Ottimi anche gli interventi su Marchi nel primo tempo e Mustacchio nel secondo.

Pisacane: 6+ Spinge con assiduità lungo la fascia. Da applausi una discesa conclusa, dopo una triangolazione, con un tiro sporco neutralizzato da Pigliacelli.

Salamon: 6.5. Preciso nelle chiusure, ci prova dalla distanza, ma le sue conclusioni sono parate o terminano al di fuori dello specchio.

Capuano: 6.5. Nessuna sbavatura per il centrale, che dimostra di aver ritrovato sicurezza.

Murru: 6.5. Una delle migliori partite della stagione per il laterale sinistro, che macina chilometri sulla fascia sinistra, proponendo cross interessanti. Peccato per l’infortunio che lo costringe ad uscire in barella (Dal 70’ Barreca: 6. Entra col piglio giusto e spinge frequentemente per creare pressioni agli avversari).

Deiola: 6. Gara ordinata per il centrocampista di San Gavino, il quale effettua tanto lavoro oscuro.

Di Gennaro: 7.5. Il gol su punizione che regala il vantaggio al Cagliari è una perla. Delizia il pubblico del Piola con giocate di classe, che si addicono ad una categoria superiore.

Fossati: 6-. Il meno in palla dei rossoblù (Dal 55’ Tello: 6-. I cross talvolta sono sballati. Tuttavia il colombiano è abile nel far ripartire velocemente l’azione).

Joao Pedro: 6.5. Verticalizza come il mister desidera nella prima frazione, ben dialogando con i compagni. Nel secondo tempo cerca di recuperare palla e distribuirla agli attaccanti nel minor tempo possibile.

Giannetti: 6. È il primo a pressare gli uomini in maglia bianca. Peccato per qualche occasione sciupata (Dal 63’ Cerri: 6. Buono il gioco di sponda).

Sau: 8. Il gol in rovesciata che regala ai rossoblù la vittoria e la conquista del campionato di B è pura poesia, e non smetteremo mai di vederlo. Che sia la base per un prossimo campionato da protagonista in massima serie.

All. Rastelli: 6.5. Alla fine ha avuto ragione lui, portando il Cagliari in A con un gruppo affiatato e vincendo il campionato di B. Nulla da aggiungere.

Chi sale

Un plauso a tutta la squadra, in particolare a Murru e Sau.

Chi scende

Nessun peggiore in campo.

Condividi su:

Seguici su Facebook