Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Obert ingenuo, Pavoletti si fa ipnotizzare: le pagelle rossoblù

I nostri giudizi sul Cagliari che perde 1-0 contro la Ternana

Condividi su:

Radunovic: 6. Intuisce l'angolo sul rigore di Falletti ma il tiro è molto preciso. Risponde presente su una bella conclusione di Partipilo. 

Zappa: 5,5. Poco presente in fase di spinta, nella ripresa prova a proporsi ma non è mai un fattore. Dall'84' Di Pardo: S.V. 

Obert: 5. Commette un fallo ingenuo in area e provoca un rigore evitabilissimo. Per il resto fa una gara sufficiente, ma l'errore di inizio partita pesa tanto. 

Capradossi: 6. Prova la girata in area ma spara alto. Tiene bene la posizione e guida la retroguardia. 

Barreca: 6,5. Spinge tanto nel primo tempo, creando anche qualche affanno alla difesa della Ternana. Bene anche in fase difensiva. 

Deiola: 5,5. Impalpabile nel primo tempo, si vede un po' di più nella ripresa. 

Viola: 5,5. Sciupa una bella azione mandando alto da posizione molto invitante. Un po' compassato. Dal 66' Falco: 6,5. Più attivo di Viola, tocca molti palloni e prova a inventare qualcosa, anche se con poco successo. Nel finale prova il gol da fuori ma Iannarilli gli dice di no. 

Makoumbou: 6. Recupera diversi palloni e si batte in mezzo al campo. Un po' lento in fase di impostazione. 

Kourfalidis: 6,5. L'uomo più pericoloso del Cagliari nel primo tempo. Prima ha un'ottima occasione per pareggiare ma Sorensen mura il suo tiro, poi con un rasoterra velenoso impegna Iannarilli. Nella ripresa arretra da mezzala e cala un po'. Dall'84' Millico: S.V. 

Luvumbo: 6,5. Quando mette la freccia crea dei pericoli e fa ammonire anche qualche giocatore che non riesce a fermarlo con le buone. Si perde un po' nel finale. Il più attivo là davanti. Dall'88' Pereiro: S.V. Va vicino al pari con un colpo di testa, ma Iannarilli para in tuffo. 

Lapadula: 5. Sorensen gli rende la vita molto difficile, si vede solo in un'occasione ma viene chiuso sul più bello. Troppo poco. Dal 66' Pavoletti: 5. Entra e sbaglia il rigore, Iannarilli lo ipnotizza. Partita no. 

Liverani: 5. La prestazione stavolta c'è stata, ma il risultato no. Si veniva da diversi pari, ci voleva una vittoria per tornare in carreggiata e spezzare un periodo no, invece è arrivata una sconfitta. La partita l'hanno fatta i rossoblu, ma alla fine i tre punti sono andati alla Ternana. 

Condividi su:

Seguici su Facebook