A lezione di proverbi sardi: ci pensa il professor Deiola!

Il centrocampista ha insegnato a Salamon alcuni proverbi sardi

pubblicato il 01/08/2016 in Curiosità da Marco Zucca
Condividi su:
Marco Zucca
2015

Simpatico siparietto nel ritiro di Aritzo tra Deiola e Salamon. Il centrocampista ha indossato i panni di “professore di sardo” e il difensore polacco quelli di allievo. Il risultato è stato colmo di risate.

Il buon Alessandro ha proposto a Salamon dei proverbi sardi, cercando di far indovinare cosa volessero significare: “Su molenti sardu du frigasa una borta scetti”; “Pagu genti bona festa”; “Pudda chi no biccada adi giai biccau”.

E il polacco, dopo alcuni tentativi andati a vuoto, è riuscito a capire le traduzioni. Ma ha anche proposto a Deiola un proverbio nella sua lingua: “Gli ultimi saranno i primi”.

Ecco il divertente video: