Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Verso il Benevento, Liverani: "Voglio vedere dei miglioramenti"

"Gara stimolante"

La Redazione
Condividi su:

Alla vigilia di Benevento-Cagliari, quinta giornata di Serie B, il tecnico rossoblu Fabio Liverani ha parlato in conferenza stampa sulla gara di domani, che si preannuncia ostica oltre che essere uno scontro diretto. 

Ecco le dichiarazioni del mister:

"Siamo alla quarta giornata, abbiamo iniziato da poco, è giusto continuare a lavorare sulla crescita della squadra nella quotidianità. Si è chiuso il cerchio del mercato, il gruppo è all'opera per alzare il livello e la competizione interna, chi ha avuto meno chance sinora può togliersi soddisfazioni e rendersi utile. 

Da qui a gennaio tireremo una riga per capire ciò che avremo fatto nella prima parte di stagione per poi programmare un nuovo capitolo all'interno di un campionato. 

Vogliamo mantenere un'identità chiara ripetendo le prestazioni e costruendo una continuità. Devo vedere dei miglioramenti e capita nel momento giusto una gara contro una squadra forte come è il Benevento che ha una rosa importante e che ambisce alle prime piazze. 

La sfida è alla quinta giornata quindi non avrà un esito definitivo: voglio vedere però la mia squadra contro una contendente di alto rango. 

Abbiamo la responsabilità forte di rendere felice il nostro popolo, la città, un'isola intera e ovviamente la Società. 

Dal 3 luglio lavoriamo per questo, per costruirci come realtà solida. La rosa è nutrita, ci sono elementi di qualità con vissuto differente, nessuno ha il posto assicurato né parte avvantaggiato. 

Conta il lavoro durante la settimana, non siamo legati a questo o quel calciatore ma al gruppo. 

Chi ha giocato la partita scorsa ha dimostrato di poter dare tanto, ma tutti gli altri mi mettono in difficoltà nelle scelte e questo è motivo di orgoglio e soddisfazione per me. 

Vedere gli allenamenti di questa settimana mi ha reso contento, il Benevento lo conosciamo bene, così come personalmente stimo tanto mister Fabio Caserta al quale auguro il meglio. 

I campani hanno fatto un mercato ambizioso, per noi sarà stimolante metterci alla prova contro di loro".

Condividi su:

Seguici su Facebook