Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Barreca: "Cagliari una seconda casa, felice di essere tornato"

"Ora sono più maturo"

La Redazione
Condividi su:

Antonio Barreca è arrivato a Cagliari: il laterale sinistro, sei anni dall'ultima volta, tornerà a vestire la maglia rossoblu. Il giocatore ha parlato questo pomeriggio in conferenza stampa all'Unipol Domus. 

Ecco le sue dichiarazioni: 

“Sono molto felice di essere tornato qui, mi sono trovato bene in città e negli aspetti prettamente di campo, insomma sotto tutti i punti di vista. Cagliari per me è una seconda casa e per questo sento tanto la responsabilità. 

Vogliamo riportare il Cagliari dove merita, personalmente torno con maggiore esperienza e l'obiettivo è portare il contributo anche nella crescita dei più giovani. 

La squadra è forte, il gruppo unito e in via di costruzione. Abbiamo bisogno di tempo per lavorare, in Serie B conta la forza del collettivo, devi sempre fare qualcosa in più a livello di grinta, passione per il lavoro che fai, capacità di tramutare in positivo la grande spinta che ti dà un pubblico speciale come quello rossoblù. 

Vengo da più di un mese di lavoro, mi manca un po' il ritmo partita, ho scelto la maglia numero 27 per questa nuova avventura. 

Torno a Cagliari più maturo, sono stato in Francia e Inghilterra ed è stata palestra fondamentale. Quando sarò pronto? Spero già da venerdì, lavoro per quello ma poi la scelta è del mister".
 

Condividi su:

Seguici su Facebook