Mazzarri: "Oggi eravamo contratti, complimenti all'Empoli"

"Col tempo i ragazzi mostreranno quello che voglio proporgli"

pubblicato il 22/09/2021 in Conferenze Stampa da Alexandra Atzori (inviata)
Condividi su:
Alexandra Atzori (inviata)
2021

La gara tra Cagliari ed Empoli è terminata con il risultato di 0-2 e Walter Mazzarri è appena arrivato in sala stampa per commentare la prestazione contro gli uomini di Andreazzoli.

Ecco le sue parole:

Ho fatto solo un cambio rispetto a domenica e non è facile spiegare la prestazione di oggi. Innanzitutto bisogna fare i complimenti all'Empoli, che in trasferta ha anche già vinto. Ho già detto ai ragazzi che domani dobbiamo confrontarci per capire questa differenza nelle prestazioni. Domenica hanno speso tanto e oggi abbiamo pagato, è l'unica spiegazione che mi do.

Ora come ora, meno parlo, meglio è. Già dal primo giorno ho detto che bisogna fare nostri i principi in cui credo, vedrete che quando avrò tempo i ragazzi mostreranno quello che ho intenzione di proporre loro, alcuni principi del calcio moderno che ho visto in questo anno e mezzo. Oggi eravamo in ritardo, eravamo contratti, magari anche perché sentivano la responsabilità del pubblico davanti. Sono venuto qua solo per rispetto a voi".