Pavoletti: "Niente proclami, fare meglio delle ultime stagioni"

"Siamo una squadra di veri uomini"

pubblicato il 21/07/2021 in Conferenze Stampa da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2020

“Niente proclami, ma di certo vogliamo fare meglio rispetto alle ultime stagioni. Sono sicuro che faremo una grande annata e ci toglieremo diverse soddisfazioni. Vedo grande fame negli allenamenti. Personalmente spero di essere protagonista per tutta la stagione, non soltanto negli ultimi mesi”. Così Leonardo Pavoletti in Conferenza Stampa a Pejo.

La scorsa stagione

“La cosa che più mi è piaciuta della scorsa stagione? Nel momento di massima difficoltà sono emersi non solo i calciatori, ma soprattutto gli uomini. Il Cagliari si è affidato a loro. L’anno scorso a gennaio c’è stata la possibilità di andare via ma sono felice di essere rimasto. Qui c’è una Società seria, gestita da persone in gamba, brillanti: il Club ha un futuro di alto livello e mi piacerebbe poter dire un giorno di esserci stato quando tutto è iniziato e avere dato il mio contributo a questa crescita”.

Presenze ma non solo

“Cento presenze col Cagliari in Serie A, le belle immagini della mia esperienza in rossoblù sono tante. Se proprio devo sceglierne qualcuna, direi il gol di Firenze il primo anno, decisivo per la salvezza; la nascita di mio figlio il secondo anno, quando tra l'altro feci gol sempre a Firenze; la rete al Benevento di qualche mese fa. Sono ricordi che se ci penso mi batte ancora adesso forte il cuore ed è bello ogni tanto riviverli nella mente”.