Di Francesco: "Dovevamo chiuderla prima"

"Importanti le due vittorie consecutive"

pubblicato il 25/10/2020 in Conferenze Stampa da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2020

Cagliari-Crotone è terminata con il risultato di 4-2 ed Eusebio di Francesco ha commentato in conferenza stampa così la prestazione dei suoi.

Ecco le sue parole:

“Di positivo c'è la reazione della squadra dopo lo svantaggio, anche perché eravamo partiti bene. A fine primo tempo abbiamo concesso troppo e loro hanno segnato. Nel secondo tempo abbiamo gestito meglio. Ma avremmo dovuto chiuderla prima.

A differenza delle altre gare, siamo partiti meglio ma mi è piaciuta la reazione della squadra. La gestione di alcuni momenti va migliorata.

Quando eravamo in svantaggio mi sono reso conto che i ragazzi erano in un momento particolare e ho cercato di farli stare calmi. Il risultato aiuta, siamo migliorati ma c'è ancora da lavorare. Marin sta crescendo , sono convinto che ci darà grandi soddisfazioni, è bravo anche nei calci piazzati.

Io vivo la gara da dodicesimo uomo in campo, quando vedo che ci sono momenti particolari tento di ricordare ai ragazzi quello che abbiamo fatto in settimana. Joao mi è piaciuto molto ma può ancora migliorare, sia per calciare che per aiutare i compagni.

Le due vittorie sono importanti, in coppa metterò qualcuno che ha giocato e altri che hanno giocato meno. Vogliamo passare il turno ma abbiamo due gare ravvicinate
 Non mi piace parlare dei singoli difensivi ma preferisco parlare dell'atteggiamento difensivo, voglio che si impegnino di più tutti".