Calciomercato - Farias e Deiola ad un passo dallo Spezia

L'attaccante brasiliano e il centrocampista sardo verso il club bianconero ligure

pubblicato il 15/09/2020 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda
2015

Tutto confermato, Diego Farias lascerà nuovamente il Cagliari in questa sessione di mercato. 

L'attaccante brasiliano classe 1990, rientrato alla base dopo il prestito al Lecce (non è scattato l'obbligo di riscatto a causa della retrocessione in B dei salentini), non rientra nei piani del club rossoblù e la sua nuova cessione servirà a portare denari freschi nelle casse del sodalizio isolano.

Cinque milioni la valutazione del cartellino, con due anni di contratto il Cagliari non lo svende. Il Mago vuole la Serie A. No alla proposta dagli Emirati Arabi, no all'ambizioso Monza di Berlusconi, su di lui Benevento, Verona e Spezia.

Destinazione Spezia - La compagine ligure dopo essere stata in pole per Farias (come raccontatovi) è ora ad un passo dal brasiliano: due milioni per il prestito, tre di obbligo di riscatto in caso di salvezza dei bianconeri liguri, che in queste ore spingono per strappare il prestito oneroso con diritto di riscatto.

Identica percorso (sempre come racconatatovi) per Alessandro Deiola. Il centrocampista classe 1995 natio di San Gavino, scadenza contratto 30 giugno 2022, rientrato alla base dopo il prestito al Lecce, è prossimo al passaggio in bianconero in prestito oneroso con diritto di riscatto per una cifra di poco superiore al milione di euro.

Si attendono sviluppi, con possibile fumata bianca già nelle prossime ore.