Calciomercato - Cagliari, il futuro di Pellegrini passa da De Sciglio e Murru

Il club rossoblu lavora per sciogliere il nodo terzino sinistro

pubblicato il 03/08/2020 in Calciomercato da Davide Zedda/Michelangelo Corrias
Condividi su:
Davide Zedda/Michelangelo Corrias
2020

Futuro tutto da scrivere per Luca Pellegrini. Terminato il prestito al Cagliari, il terzino romano classe 1999 fa ritorno alla Juventus per mettersi a disposizione del club bianconero che dovrà decidere se trattenerlo (qualora partisse De Sciglio) o cederlo nuovamente sempre a titolo temporaneo. Da non scartare anche l’ipotesi di cessione a titolo definitivo (Pellegrini interessa al Napoli e al PSG) per una cifra non inferiore ai 22 milioni, ovvero quelli spesi dalla Juventus per rilevarlo dalla Roma. 

Nuovo prestito Cagliari? - Pista da non scartare, specie qualora non si concretizzasse il ritorno in rossoblu dalla Samp di Nicola Murru. Nel primo caso Eusebio Di Francesco avrebbe a disposizione un calciatore che costerebbe al sodalizio di Via Mameli la sola cifra del rinnovo del prestito, soluzione certamente più economica rispetto all’acquisto del cartellino del terzino selargino, che bene andando verrebbe ceduto dai blucerchiati con la formula del prestito con diritto (se non obbligo) di riscatto.