Calciomercato - Defrel più Olsen, blitz Cagliari per chiudere il doppio colpo

Mossa a sorpresa del club rossoblu per portare alla corte di Maran sia l’attaccante francese che l’estremo difensore svedese

pubblicato il 27/08/2019 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda

Visita di lavoro a Trigoria per il Ds del Cagliari Carli, che nella giornata di lunedì ha preso un volo per Roma per confrontarsi con il collega Petrachi.

Nel mirino (da sempre prima scelta del sodalizio isolano) l’attaccante francese classe 1991 Grégoire Defrel (già ad un passo dai colori rossoblu alla fine del mese di luglio) quando chiuso l’accordo con il calciatore, non si trovò la quadra tra i due club sulle modalità di pagamento.

La situazione - Per Defrel il Cagliari offre 15 milioni di euro (3 per il prestito oneroso, 12 per l’obbligo di riscatto) e propone di farsi carico (la Roma non riesce a trovargli una sistemazione) del portiere svedese classe 1990 Robin Olsen (in prestito con ingaggio pari ad un milione di euro a carico del sodalizio di Via Mameli) utile per sopperire all’assenza di Cragno, visitato ieri dal Prof. Castagna a Villa Stuart e rimandato a nuovo controllo tra due settimane, quando verosimilmente si deciderà se intervenire o meno chirurgicamente per sistemare la spalla destra dell’estremo difensore di Fiesole.

Una mossa (la richiesta del Cagliari per avere sia Defrel che Olsen) che si spera possa spazzare via la concorrenza della Samp e del Sassuolo convincendo il club capitolino alla stratta di mano e la chiusura dell’operazione già nelle prossime ore.