Calciomercato - Cagliari, non solo entrate, ora spazio alle cessioni: rischiano in 9

Si lavora sul mercato in uscita

pubblicato il 04/08/2019 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda
2019

Non solo calciatori in entrata, il Cagliari deve necessariamente fare i conti con le uscite cercando di piazzare al meglio gli “esuberi” andando ad incassare il più possibile alla voce cessioni.

Difesa – Il maggior indiziato a lasciare la Sardegna resta Romagna, che piace al Sassuolo, ma che il Cagliari non valuta meno di 7/8 milioni. Arrivasse Pellegrini, partirebbe Pajac.

Centrocampo – Per Bradaric si tratta con il Paok, ma c’è distanza tra le parti per ciò che riguarda la valutazione del calciatore. Il Cagliari parte da 7 milioni. Via anche Colombatto, probabilmente a titolo definitivo.

Attacco – Han verso il Sion a titolo temporaneo, Despodov in prestito in B, Farias saluta a titolo definitivo. Arriverà una seconda punta per un totale di cinque attaccanti a disposizione di Maran.

I giovani – Biancu e Pinna hanno richieste dalla cadetteria: per questioni di lista solo uno lascerà (in prestito) il Cagliari.