Barella-Cagliari-Chelsea, accordo totale: su Nandez...

Il centrocampista rossoblu ad un passo dai Blues. L'effetto domino coinvolgerà anche l'uruguaiano del Boca e Fabregas (verso il Monaco)

pubblicato il 09/01/2019 in Calciomercato da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2019

Asse particolarmente infuocato in queste ore tra Cagliari, Londra (sponda Chelsea) e Buenos Aires (sponda Boca Juniors).

Il club guidato da Maurizio Sarri ha trovato la quadra definitiva per l'acquisizione del centrocampista rossoblu, Nicolò Barella.

Il prezzo dell'operazione tra i londinesi e i sardi è di 45 milioni di sterline (ovvero 50,2 milioni di euro, come richiesto dal presidente Giulini).

Tuttavia, c'è il massimo riserbo su quelle che sono le cifre dettagliate del contratto che lo stesso Barella firmerà a breve con i Blues.

Ad ogni modo, prima del via libera definitivo, il Cagliari è intenzionato a chiudere per il sostituto del numero 18, ovvero l'uruguaiano Nahitan Nandez.

Sul centrocampista classe 1995 del Boca Juniors c'è l'accordo economico (21 milioni di dollari per il 70% del cartellino) con pagamento dilazionato in 2 anni, contratto quadriennale e ingaggio top intorno al milione di euro a stagione.

Indubbiamente si tratta di un effetto domino ad incastro. Di fatti - come vi abbiamo raccontato ieri - non appena il Cagliari chiuderà per Nandez, ci sarà il via libera per Barella a Stamford Bridge e a Cesc Fabregas al Monaco (anticipatamente rispetto al teorico arrivo a giugno, con contratto triennale già trovato con la società del Principato).