Castro, nuovi controlli e operazione: Joao, arriva la firma. Su Soriano e Bessa...

Per l'argentino in arrivo l'intervento chirurgico, Pedro fino al 2022: summit di mercato per la dirigenza isolana

pubblicato il 27/11/2018 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda
foto: Enrico Locci

Lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, diagnosi pesantissima per Lucas Castro che dopo gli esami effettuati ieri (lunedì) presso l’ospedale Marino di Cagliari, sosterrà in giornata ulteriori accertamenti diagnostici strumentali.

Il tutto per arrivare al più presto all’intervento chirurgico (forse già mercoledì) e quindi successivamente, cominciare il percorso di riabilitazione.

In arrivo – come anticipato dal nostro giornale – la firma di Joao Pedro, che si legherà al Cagliari fino al 2022.

Sul fronte mercato, il sodalizio isolano interverrà certamente per trovare un sostituto di Castro. Circolano i nomi di Bessa (Genoa) e Soriano (Torino).

Due piste (al momento) non semplici e decisamente onerose: certamente non gli unici nomi al vaglio della dirigenza isolana, che proprio in giornata ha in agenda una riunione di mercato.