Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Cagliari, quanto vale la gara contro il Genoa

L'analisi di un match decisivo per la salvezza

Condividi su:

Il Cagliari sembra essersi ripreso. Il periodo buio, tradotto in una striscia di cinque sconfitte di fila, è stato interrotto. La vittoria, importantissima, contro il Sassuolo, ha ridato speranza ai rossoblu, che possono continuare a inseguire la salvezza, forti anche dei risultati negativi delle inseguitrici. 

Ora però arriva un test decisivo, contro una delle dirette concorrenti. Il Genoa ospiterà il Cagliari questa domenica a Marassi, per una gara che può valere una stagione. I sardi sono 6 punti sopra i liguri, e non è poco con solo cinque giornate da giocare, ma uno scivolone al Ferraris potrebbe compromettere tutto. E poi c'è anche il Venezia, a pari punti con la squadra di Blessin ma con una partita da recuperare. I tre punti sono obbligatori per due motivi: avvicinarsi ancora di più alla salvezza e poi mettere la parola fine alla rincorsa del Genoa. 

Andare a -9 sarebbe una condanna quasi matematica per i liguri, ma proprio per questo venderanno carissima la pelle. E con l'arrivo del tecnico tedesco, il gruppo ha dato un'accellerata importante al cammino in campionato, anche se ultimamente qualcosa sembra essersi inceppato, perché nelle ultime settimane sono arrivate tre sconfitte. Sono giorni molto caldi per l'ambiente genoano, visto che prima c'è il Cagliari e poi il derby con la Samp. Saranno quindi due match preparati nei minimi dettagli, e il Genoa ha dimostrato più volte di sapere ingabbiare i suoi avversari. 

Per Mazzarri invece questa gara è la possibilità di allungare sulle inseguitrici e magari superare la Sampdoria, impegnata sabato contro l'Hellas a Verona. Serve una conferma della bella prestazione contro il Sassuolo, per dimostrare che il peggio è passato. Bisogna chiudere il prima possibile il discorso salvezza, anche se per forza di cose si concluderà nelle ultime battute, con la speranza (e l'obbligo) di arrivare alla giornata finale, contro il Venezia, con in tasca il pass per la prossima Serie A.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook