Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Eroico Silvestrone: non molla, combatte, rilancia e porta il popolo rossoblù ad un passo dal sogno

L'imprenditore ravennate, eroe del momento

Condividi su:

Il sogno dei tifosi rossoblù, da un po’ di tempo a questa parte, è sempre lo stesso: un Cagliari a stelle e strisce. L’idea americana affascina, il progetto dello stadio incanta. Per questo le speranze dei sostenitori della squadra sarda sono da settimane riposte in un solo uomo: si chiama Luca Silvestrone, è il rappresentante del gruppo statunitense che sta cercando di rilevare il club di Viale la Playa. I suoi movimenti son seguitissimi da tutti, che vedono in lui l’alba di una nuova era.

Nella giornata di domenica, però, è spuntata una nuova indiscrezione, secondo la quale Tommaso Giulini, imprenditore italiano, sarebbe intenzionato a rilevare il sodalizio sardo. La notizia ha scatenato la delusione dei tifosi, che hanno visto scemare la pista americana. Subito il profilo Facebook di Luca Silvestrone è stato preso d’assalto, con i supporters rossoblù che chiedevano a gran voce l’acquisto da parte del gruppo USA. Dopo ore di silenzio assordante, Silvestrone irrompe e lascia un’importante frase:

“Boia chi molla, lasciate lavorare”.

Un chiaro riferimento a come sia ancora tutto in gioco, un messaggio che fa ancora sperare i tifosi del Cagliari, che possono ancora quindi cullare un sogno a stelle e strisce. Sogno che è cresciuto ancor più nella mattinata del giorno dopo quando il buon Silvestrone ha postato l'annuncio che tutti aspettavano: 

"Annuncio ufficialmente che pochi minuti fa sul tavolo dell'avvocato Giuseppe Accardi, che ringrazio per la sempre squisita disponibilità, è giunta una lettera con una proposta di acquisto della società Cagliari Calcio e dei relativi asset. Non posso comunicare cifre ed altri dettagli ma penso sia la notizia che aspettavate tutti. Ajo."

Il resto è cronaca di queste ore: il no di Cellino a Giulini, l’ormai imminente incontro tra i componenti di maggioranza del fondo e lo stesso Massimo Cellino, “lo sbarco” degli americani a Cagliari direzione Viale La Playa.

Il sogno americano continua, l'eroico Luca Silvestrone c'è, gli americani ad un passo dalla Cagliari Calcio.

Condividi su:

Seguici su Facebook