Cagliari, Svolta Pajac?

L'ingresso in campo del giocatore croato ha cambiato l'inerzia del match con i giallorossi: che per lui sia giunto il momento per una maglia da titolare?

pubblicato il 14/12/2018 in Approfondimenti da Antonello Cossu
Condividi su:
Antonello Cossu
2018

Per un calciatore non è mai semplice sedersi in panchina e aspettare in silenzio la propria occasione, soprattutto quando si viene considerati poco.

Marko Pajac, esterno sinistro del Cagliari, ha praticamente vissuto il girone d'andata del campionato guardando giocare i propri compagni ma pare che, finalmente, anche per lui sia arrivato il momento della svolta. Già a Verona in Coppa Italia aveva dato sfoggio di una buona prestazione, macchiata da un errore in occasione del gol subito ma impreziosita da numerose giocate offensive pericolose.

Comprensibile, considerato che il punto forte del giocatore croato non è certamente la fase difensiva ma piuttosto quella di attacco, precisamente i cross ed i calci piazzati. Ed infatti Maran, sotto di due reti contro la Roma e con un bisogno disperato di attaccare a testa bassa, lo ha gettato nella mischia invertendo l'inerzia del match.

Dopo il suo ingresso in campo il Cagliari ha cambiato marcia ed è riuscito, negli ultimi minuti di un finale pazzesco, a ribaltare una partita che sembrava persa e a guadagnare un punto contro una squadra, almeno sulla carta, superiore. 

Se il buongiorno si vede dal mattino, con Pajac il Cagliari ha trovato un'altra pedina valida da utilizzare nei momenti di maggiore difficoltà o quando si ha necessità di alzare i ritmi delle gare. Fino a ieri sembrava impossibile anche solo pensarlo ed invece il calcio, come sempre accade, riserva delle sorprese, a volte piacevoli ed altre volte un po' meno.