Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pisacane, se la gioca!

Carte in regola, grinta e voglia di ritagliarsi uno spazio importante: il difensore campano pronto per la nuova stagione

Condividi su:

La stagione 2018/2019 è alle porte e nel ritiro del Cagliari si vedono alcune facce nuove come Darijo Srna e talune già conosciute come Fabio Pisacane. Il difensore campano sta per cominciare il proprio quarto campionato consecutivo in Sardegna con energie e motivazioni rinnovate, unite al solito temperamento da guerriero che lo ha reso amatissimo dai tifosi isolani.

Tante le battaglie combattute con la maglia rossoblu e tutt'oggi, a 32 anni, il fuoco che lo anima pare ancora ardere forte. La concorrenza nel reparto arretrato è di livello ma il ragazzo, con la voglia che lo contraddistingue, spera di ritagliarsi uno spazio da titolare e in questo senso potrebbero "aiutarlo" le probabili operazioni che porterebbero Capuano e Andreolli lontano dal club sardo. Nondimeno le sue caratteristiche (rapidità sul breve e senso della posizione) che sono diverse dalle altre e quantomai utili al tecnico ex Chievo.

Ma come potrebbe utilizzarlo Maran? Pisacane ha dimostrato di saper ricoprire sia il ruolo di terzino che di centrale, ma di trovarsi meglio in quest'ultima posizione. In coppia con Ceppitelli o in alternativa Romagna, a seconda della forma o del momento dei giocatori, nonché dell'avversario, potrà scendere in campo e dare il suo contributo alla causa del Cagliari (a cui è fortemente legato da un legame di riconoscenza reciproca).

La sua storia in Sardegna non è finita, un altro capitolo si è aperto e ora sta a lui scrivere le nuove pagine.

Condividi su:

Seguici su Facebook