Lykogiannīs, una finestra sul futuro

Valutiamo l'apporto del giocatore greco sbarcato in Sardegna durante la sessione di mercato invernale

pubblicato il 02/06/2018 in Approfondimenti da Marco Castoni
Condividi su:
Marco Castoni
2018

Lykogiannīs è arrivato nell'isola a gennaio insieme ad altri giocatori non del tutto pronti e funzionali al fine di affrontare la situazione contingente. Tuttavia il greco ha mostrato di avere doti e qualità che se coltivate adeguatamente possono garantire alla formazione rossoblù un interprete su cui puntare nell'immediato futuro.

Disciplinato tatticamente e discretamente dotato tecnicamente, l'ex giocatore dello Sturm Graz ha mostrato di poter ricoprire con credibilità sia il ruolo di terzino in una difesa a quattro oppure quello di tornante di fascia mancina qualora il proprio tecnico viri su una difesa a tre.

Pericoloso sui calci da fermo, il suo sinistro è in grado di sfornare diversi inviti per le punte, in particolare per Pavoletti che fa del gioco aereo il suo pane quotidiano.

Il futuro a tinte rossoblù passa da molteplici fattori, Lykogiannīs si candida a rivestire un ruolo di primo piano all'interno di un Cagliari chiamato a dare nuova linfa alle proprie ambizioni.

Voto alla stagione: 6