Tesser: "Penalizzati dal gol irregolare, ma un errore dell'arbitro ci può stare"

Le parole del tecnico irpino in conferenza stampa

pubblicato il 19/09/2015 in Ultim'ora da Alexandra Atzori (inviata)
Condividi su:
Alexandra Atzori (inviata)

In conferenza stampa al Sant'Elia si presenta il tecnico dell'Avellino Attilio Tesser, rammaricato per la sconfitta dei suoi contro il Cagliari. Queste le sue parole:

"Penalizzato dal risultato? È una parola grossa, abbiamo giocato per larga parte alla pari ma mi sento penalizzato più dal gol irregolare ma ancora di più dagli errori che abbiamo fatto noi. Un errore dell'arbitro ci può stare. Il loro gol è arrivato sul un nostro momento di debolezza dopo il nostro cambio. Ma alla fine siamo cresciuti tanto.

Tavano? Gli attaccanti che abbiamo messo sono stati bravi e oggi mi interessava più rinforzare il centrocampo. Il nostro obiettivo è giocare partita per partita. La squadra è stata rinnovata tanto, è molto giovane. È inutile fare programmi, dobbiamo pensare a una partita alla volta e abbiamo anche molte assenze".