Zeman: “Contro il Napoli gara ideale per giocare un buon calcio”

Il tecnico boemo in conferenza stampa

pubblicato il 22/11/2014 in Ultim'ora da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

ASSEMINELLO – Dal nostro inviato Marco Castoni

Consueta conferenza stampa pre gara per Zeman che anticipa la partenza verso Napoli in programma questo primo pomeriggio. Ecco le parole del tecnico boemo:

“Quella contro il Napoli dovrebbe essere una partita ideale per giocare un buon calcio. Una gara non facile dove per noi sarà obbligatorio trovare la giusta concentrazione. Dobbiamo cambiare mentalità partendo dalla consapevolezza che il Napoli è una bella squadra. Sarà importante non farci condizionare dall’ambiente. Avelar non ci sarà, Murru è a disposizione. Mi spiace manchi Insigne, mi sarebbe piaciuto ritrovarlo. La sosta? Non credo sia stata utile, non si giocano buone prestazioni dopo che si resta fermi. Napoli? Mi sono lasciato bene con la piazza non con la società. Ibarbo come Cossu possono giocare al centro. Come centravanti vero ho comunque Longo. Cossu e Ibarbo danno la possibilità alle difese avversarie di non avere punti di riferimento. Longo? Gli manca ancora la partecipazione al gioco di squadra, inoltre deve iniziare a fare gol. Crisetig? È bravo, si applica ma a volte vuole strafare. Benitez è molto bravo ed ha in attacco grandi interpreti: giocatori che fanno la differenza”.