Maldini: "Dobbiamo crescere in mentalità. Lontani dall'essere l'anti Juve"

Le parole dell'ex capitano rossonero

pubblicato il 16/09/2018 in Ultim'ora da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
Foto: Novantesimo

L’attuale Direttore dello sviluppo strategico dell'area sportiva del Milan, Paolo Maldini, ha commentato il match contro il Cagliari ai microfoni di Sky Sport:

"Ha parlato il mister, condivido le sue parole. Questa è una squadra che deve crescere in mentalità, alla fine può e deve venire fuori la vittoria. Non dimentichiamoci che veniamo da due anni con due sesti posti e la strada non è facile.

Dobbiamo far capire che il nostro è un progetto serio, per portare la squadra ai massimi livelli. Dobbiamo curare l’aspetto della mentalità, soprattutto riguardo i giovani, che dovrebbero dialogare di più con la dirigenza.

Essere l’anti Juve? Siamo lontani dall’essere questo, abbiamo l’obiettivo di arrivare in Champions e fare bene in Europa League. Dobbiamo supplire alla mancanza di esperienza ed essere consapevoli di quanto siamo forti".