TANTA ATALANTA, POCO CAGLIARI

La Primavera di Agostini, per 60 minuti in inferiorità numerica, cade 1-0 a Bergamo

pubblicato il 19/11/2021 in Settore Giovanile da Antonello Cossu
Condividi su:
Antonello Cossu
2020

LA CRONACA

Al centro sportivo Bortolotti di Zingonia, Bergamo, va in scena alle 15:00 la sfida tra Atalanta e Cagliari, valida per la 9^ giornata del campionato Primavera 1. Il primo quarto d'ora della sfida è piuttosto equilibrato e combattuto, l'Atalanta cerca di proporre qualche azione corale ed il Cagliari risponde con tanto agonismo. Al 19' arriva l'episodio che cambia le carte in tavola: Iovu stende De Nipoti al limite dell'area - quest'ultimo completamente libero di fronte a D'Aniello - e rimedia un cartellino rosso. In superiorità numerica, l'Atalanta conquista campo e sblocca il risultato al 30' grazie ad un colpo di testa di De Nipoti. A questo punto la partita si incattivisce e l'arbitro è costretto a mettere mano a diversi cartellini per tenere calmi gli animi. La prima frazione termina in seguito a 2 minuti di recupero sul parziale di 1-0 in favore dei padroni di casa.

La ripresa si apre con una serie di cambi da parte di Agostini e Brambilla. L'Atalanta costruisce immediatamente un'occasione favorevole con un cross di Renault per la testa di Giovane, il quale manca la porta di pochi centimetri. I rossoblù rispondono subito dopo con Delpupo che però calcia addosso a Berto da posizione favorevole. Al 56' tocca invece a D'Aniello salvare la porta del Cagliari con un grande intervento ravvicinato su De Nipoti, quest'oggi il migliore in campo per distacco. Due giri di orologio più tardi, la Dea coglie un palo con un tiro a giro di Renault che avrebbe forse meritato miglior fortuna per la pulizia dell'esecuzione. Al 72' il Cagliari sfiora il pareggio con Yanken, poco freddo nell'occasione per sfruttare appieno un rimpallo in area avversaria. Nell'ultimo quarto d'ora di gara le emozioni latitano, perciò la disputa si chiude dopo 4 minuti di recupero sul risultato finale di 1-0 in favore dell'Atalanta sul Cagliari.

IL TABELLINO DI ATALANTA-CAGLIARI

Marcatori: De Nipoti (A)

Atalanta: Sassi, Ceresoli, Zuccon (46' Sidibe), Cittadini, Renault, Oliveri (73' Del Lungo), Panada, De Nipoti (84' Chiwisa), Pagani (63' Omar), Berto, Giovane (84' Lozza). A disposizione: Bertini, Del Lungo, Sidibe, Mediero, Chiwisa, Fisic, Omar, Regonesi, Bernasconi, Lozza. Allenatore: Massimo Brambilla

Cagliari: D'Aniello, Palomba, Conti (73' Carboni), Iovu, Del Pupo (73' Cavuoti), Kourfalidis (82' Schirru), Manca (46' Yanken), Desogus, Astrand, Tramoni (23' Vitale), Sulis. A disposizione: Fusco, Carboni, Caddeo, Schirru, Vitale, Pulina, Vinciguerra, Pintus, Cavuoti, Murru, Secci, Yanken. Allenatore: Alessandro Agostini

Ammoniti: Cittadini (A), Zuccon (A), Oliveri (A), Del Pupo (C), Kourfalidis (C), Panada (A), Vitale (C), Desogus (C)

Espulsi: Iovu (C)

Arbitro: Milone Stefano di Taurianova.