0-2 Atalanta, altra sconfitta per il Cagliari Primavera

I giovani rossoblù guidati da Agostini perdono a domicilio contro gli orobici: la cronaca

pubblicato il 08/05/2021 in Settore Giovanile da Antonello Cossu
Condividi su:
Antonello Cossu
2020

22^ giornata del Campionato Primavera 1, il Cagliari torna in campo ad Asseminello contro l'Atalanta con l'obiettivo di far punti per garantirsi il mantenimento della categoria. Calcio d'inizio fissato alle 10:30.

LA CRONACA

Il Cagliari parte forte e crea la prima occasione del match con un tiro dalla distanza di Tramoni che viene bloccato senza problemi da Dajcar. La Dea risponde un minuto più tardi con Olivieri ma Cusumano salva tutto in extremis. Col passare del tempo, i sardi prendono campo affidandosi soprattutto alla velocità e all'estro di Luvumbo, tuttavia i nerazzurri gestiscono bene le offensive rossoblù e passano in vantaggio al 37' con Rosa, lesto a sfruttare una sponda vincente di Kobacki. La prima frazione si chiude dopo 3 minuti di recupero sul parziale di 1-0 in favore degli ospiti.

Nella ripresa il Cagliari sfiora immediatamente il pareggio con un tiro di Michelotti che esce di pochissimo. I nerazzurri si rendono pericolosi al 57' con una conclusione di Cortinovis su cui Ciocci fa buona guardia. Nel finale di gara, grazie anche ai diversi cambi operati da mister Agostini, il Cagliari continua a spingere e all'84' ha la chance giusta per fare 1-1: Desogus inventa per Contini mettendolo davanti a Dajcar, l'attaccante però non è freddo abbastanza da depositare il pallone in rete e calcia addosso al portiere. Fiutato il pericolo, l'Atalanta raddoppia all'85: Renault riceve da Cortinovis e batte Ciocci portando il parziale sul 2-0 per gli ospiti. Il match termina dopo 4 minuti di recupero sul risultato finale di 0-2 in favore dell'Atalanta.

TABELLINO

Marcatori:  37' Rosa (A), 85' Renault (A)

Cagliari: Ciocci, Iovu, Michelotti, Boccia, Conti, Cusumano (84' Sangowski), M. Tramoni, Kouda (46' Desogus), Luvumbo (57' Contini), Delpupo (63' Cavuoti), Masala (46' L. Tramoni). A disp.: Fusco, Palomba, Spanu, Piga, Zallu, Schirru, Piroddi. All.: Alessandro Agostini

Atalanta: Dajcar, Ghislandi, Ceresoli, Giovane (67' Renault), Cittadini, Scalvini, Kobacki (86' Scanagatta), Gyabuaa, Rosa (67' Italeng), Cortinovis, Oliveri (14' Sidibe). A disp.: Sassi, Grassi, Berto, Panada, Italeng, De Nipoti. All.: Massimo Brambilla.

Ammoniti: Giovane (A), Cittadini (A)

Arbitro: Claudio Petrella di Viterbo