Cagliari, a Udine per chiudere in bellezza: preview, modulo e formazione

Alle 15 i sardi ospiti alla Dacia Arena

pubblicato il 29/12/2018 in Preview da Luca Neri
Condividi su:
Luca Neri

Diciannovesima di campionato. Il Cagliari vola a Udine, dove affronterà i bianconeri di a
Nicola. I friulani non si stanno rendendo protagonisti di una grande stagione, e si trovano impelagati in piena bagarre retrocessione. Arrivano dal pareggio a reti bianche con la Spal, e hanno assoluto bisogno di fare punti. I sardi hanno, dal canto loro, risistemato la classifica grazie al successo contro il Genoa, e possono dormire sonni tranquilli. In fondo però nessuno aspetta, e anche per i rossoblù risulta fondamentale raccogliere un buon gruzzolo.

Casa Cagliari

Diversi dubbi per mister Maran, che dovrà sciogliere alcuni ballottaggi, a partire dall'attacco. Persino Pavoletti è acciaccato e in dubbio: qualora non ce la dovesse fare, è pronto Cerri. Il partner dovrebbe esser Farias, mentre potrebbe accomodarsi in panchina Joao Pedro. Il brasiliano, uscito malconcio dal match contro il Genoa, è a rischio. Il piano B è con Barella sulla trequarti, con Faragò, Bradaric e Ionita favoriti a centrocampo. Occhio anche a Cigarini che scalpita. Non al top Srna e Padoin, che stringeranno i denti, al centro Pisacane in pole su Romagna per affiancare Ceppitelli.

Casa Udinese

Assenza pesantissima per Nicola, che dovrà fare a meno del suo giocatore chiave: De Paul sarà out per squalifica. Sarà 3-5-2, con Opoku favorito su Ter Avest per affiancare  Troost Ekong e Nuytinck in difesa. A centrocampo recuperato Behrami in cabina di regia, agirà con uno tra Barak e Fofana, e Mandragora. Larsen e D'Alessandro sulle corsie, Pussetto e Lasagna in attacco.

I precedenti

A Udine son ventitré i precedenti tra le due squadre nella massima serie. Il campo non porta per niente fortuna al Cagliari, che ha vinto la miseria di due volte. Quattordici le sconfitte, sette i pareggi. Di questi due successi, uno è arrivato nell'ultimo match, quando i rossoblù espugnarono il Friuli con un gol di Joao Pedro.

Probabili formazioni

Udinese (3-5-2): Musso; Opoku, Troost Ekong, Nuytinck; Larsen, Barak, Behrami, Mandragora, D'Alessandro; Pussetto, Lasagna. All.Nicola

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Padoin; Faragò, Bradaric, Ionita; Barella; Farias, Pavoletti. All.Maran

Arbitro: Signor Maurizio Mariani di Aprilia.

Calcio d'inizio: sabato 29 dicembre 2018, ore 15, Dacia Arena di Udine.