Il CONI assegna il Collare d'oro a Gigi Riva: "Premiata la storia di un uomo più unico che raro"

"Speriamo che possa venire a riceverlo, viste le sue condizioni di salute non eccezionali"

pubblicato il 03/11/2016 in News da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

La Giunta del Coni ha assegnato il Collare d'oro al merito sportivo al Torino Calcio e a Gigi Riva. La cerimonia di consegna avrà luogo il 19 dicembre alla presenza del premier Matteo Renzi.

"Il Torino - ha spiegato il numero 1 del Coni Giovanni Malagò - è un club con una grande storia legata, purtroppo, anche alla tragedia di Superga. Ho già parlato con il presidente Urbano Cairo, che verrà personalmente a ritirare il Collare d'oro. Con Gigi Riva, invece, abbiamo voluto premiare la storia di un atleta più unico che raro. Speriamo che possa venire a riceverlo, viste le sue condizioni di salute non eccezionali".

Il Collare d'oro sarà assegnato anche al presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano, come personalità esterna al mondo dello sport, mentre fra i dirigenti sportivi l'onorificenza sarà assegnata all'ex membro del Cio Francesco Ricci Bitti; premiati, infine, anche il Gruppo sportivo forestale e cinque società storiche di altrettante discipline.