Cragno, oggi nuove visite e paura per un lungo stop: non si esclude l 'intervento chirurgico

Intanto il club rossoblù valuta la possibilità di tornare sul mercato

pubblicato il 09/08/2019 in News da D.Z.
Condividi su:
D.Z.

Prima il volo e la grande parata, quindi l'impatto contro il palo e la brutta caduta a terra.

Quella di giovedì ad Istanbul nel match contro il Fenerbahçe, non è stata una serata felice per Alessio Cragno.

Il portiere del Cagliari è uscito dal campo dolorante, per poi partire ieri alla volta di Roma (Villa Stuart) dove è stato sottoposto ad accertamenti clinici che il cui esito verrà reso noto stamani.

Il 28 rossoblù - secondo quanto riportato da L'Unione Sarda - rischia un lungo stop, non inferiore ad un mese per via di quella che pare essere una sublussazione.

Piena fiducia in Rafael, ma intanto (si legge sul quotidiano sardo) se lo stop di Cragno dovesse risultare lungo, non è da escludere un ritorno sul mercato da parte del sodalizio rossoblù.