Friburgo-Cagliari, gara 1: decide Joao Pedro

1 a 0 per i rossoblu. La cronaca

pubblicato il 03/08/2019 in News da Antonello Cossu
Condividi su:
Antonello Cossu
foto: Maria Nieddu

Allo Schwarzwald-Stadion di Friburgo il Cagliari sfida la formazione rossonera di casa in una delle classiche amichevoli internazionali precampionato.

I tedeschi cominciano subito forte e al 7', dopo una fase di studio, si rendono pericolosi con un diagonale mancino di Waldschmimdt che non va lontano dal palo. Pochi giri di orologio più tardi invece tocca a Hofler spaventare Cragno con un colpo di testa che va a stamparsi sul legno per pochi centimetri.

Col passare dei minuti il Friburgo dimostra una migliore condizione atletica e mette in difficoltà i sardi che sono costretti a difendersi e a soffrire. I rossoblù reagiscono parzialmente al 35' quando Joao Pedro si guadagna una punizione invitante dal limite: lo stesso brasiliano si incarica della battuta e calcia fuori. Al 45' il direttore di gara manda i giocatori negli spogliatoi senza ulteriore recupero: meglio i tedeschi nella prima frazione ma Cagliari pienamente in partita.

Nella ripresa il Cagliari scende in campo evidentemente più determinato e al 56' sblocca la disputa: Joao Pedro, servito da Birsa con un bel filtrante, controlla e a tu per tu il portiere rossonero non sbaglia portando in vantaggio i sardi. Passati avanti, i ragazzi di Maran cercano di abbassare ulteriormente i ritmi del match, i quali fra l'altro calano naturalmente per effetto del caldo e della fatica. Al 72' il tecnico trentino opera la prima sostituzione rilevando uno stanchissimo Birsa con Fabio Pisacane.

Nel finale anche una buona notizia: Deiola rientra dall'infortunio al ginocchio patito in ritiro e sostituisce Ionita, autore di una prova positiva. Il match termina dopo due minuti di recupero con il risultato di 1 a 0 per il Cagliari, gol di Joao Pedro.

TABELLINO

MARCATORI: 57′ Joao Pedro

FRIBURGO: Schwolow; Lienhart, Schmid, Frantz, Waldschmidt, Petersen, Borrello, Heintz, Hofler, Jeong (79′ Kammerbauer), Gunter.
A disposizione: Schmidt, Leopold, Barbosa.
Allenatore: Christian Streich.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Mattiello, Ceppitello, Klavan, Lykogiannis; Ionita (85′ Deiola), Oliva, Rog (78′ Cigarini); Birsa (73′ Pisacane); Joao Pedro; Pavoletti.
Allenatore: Rolando Maran.

Note: Ammoniti Maran, Mattiello e Oliva.