Castro, maledette ginocchia: terzo grave infortunio

Per l'argentino nuovo stop

pubblicato il 26/11/2018 in News da Fabio Loi
Condividi su:
Fabio Loi
2018

La maledizione dell'infortunio al ginocchio ritorna prepontentemente nel destino di Lucas Castro.

Per il centrocampista argentino si tratta del terzo grave infortunio nel giro di 4 anni.

Il primo risale al 2014, quando ai tempi del Catania Castro riportò una lesione al collaterale del ginocchio destro.

Lo stesso tipo di infortunio si ripresentò tre anni dopo (nel 2017) con El Pata al Chievo (in un match col Torino, prossimo avversario del Cagliari n.d.r.).

Infine, arrivando ad oggi, è arrivato un esito alquanto preoccupante per l'attuale numero 29 del Cagliari, ovvero la rottura del legamento crociato, ma stavolta del ginocchio sinistro (con tempi lunghi di recupero).

Ma non solo. Sorte ha voluto che questi 3 gravi infortuni siano avvenuti tutti e 3 sotto la gestione del suo mentore Rolando Maran.

In definitiva, un destino crudele per l'argentino, che rischia ancora una volta nella sua carriera in Italia un lungo stop.