La tenacia dello svedese e la voglia del sardo

Grande prova quella di Eriksson contro la Roma. Il Cagliari può contare su di lui. Intanto Marco Sau promette di ritornare presto al gol

pubblicato il 28/11/2013 in News da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
Sebastian Eriksson in Roma-Cagliari

E' arrivato dalla Svezia come ragazzo prodigio, stella del Goteborg e con un posto in nazionale. L'infortunio al crociato gli ha chiuso le porte del campo per una stagione ma il Cagliari l'ha tenuto e allenamento dopo allenamento si è conquistato un posto nel centrocampo rossoblù. Nell'ultima gara contro la Roma ha macinato gioco, arginato gli attacchi di Maicon e Pjanic e alla fine ha impegnato De Sanctis con un tiro dalla distanza.

Oggi invece Marco Sau ha partecipato all'iniziativa "Lo stadio dei bambini".

L'attaccante ha risposto alle domande dei piccoli tifosi: "Troverò presto la via del gol".

(fonte: unionesarda.it)