Cagliari, Stadio Temporaneo: presentato il progetto al Suap

Inizio lavori entro un mese, ecco come sarà e cosa conterrà l'impianto provvisorio che diventerà la casa del Cagliari per le prossime tre stagioni

pubblicato il 10/03/2017 in News da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Dopo l'ok della Regione alla Variante Urbanistica precedentemente votata eapprovata dal Comune, procede spedito l'iter per la realizzazione dello stadio temporaneo del Cagliari. Il club rossoblù ha oggi presentato il progetto di quella che sarà la nuova casa del Cagliari per le prossime stagioni al Suap (Sportello Unico Attività Produttive del Comune).

I lavori iniziareanno tra un mese sul piazzale dei Distinti.

La struttura

Realizzato interamente in acciaio con tecnologia prefabbricata, il nuovo stadio sarà collocato nella zona adiacente ai Distinti dell'attuale Sant’Elia. Avrà la capienza di 16.233 posti: main stand al coperto, spalti a ridosso del terreno di gioco, 10 Sky box e panchine inserite all'interno della tribuna. Perfetta visibilità e illuminazione, sedute ergonomiche. Bar, cinque punti vendita dedicati al merchandising ufficiale del Club.