Algeria, pari contro lo Zimbabwe: 10' per Ounas

Qualificazioni Coppa d'Africa: le Volpi del Deserto vengono rimontate da 2-0 a 2-2

pubblicato il 16/11/2020 in Nazionali da Michelangelo Corrias
Condividi su:
Michelangelo Corrias
2020

Pari beffa dell'Algeria di Adam Ounas contro lo Zimbabwe, match valido per qualificarsi alla Coppa d'Africa.

Ad Harare le Volpi del Deserto vengono rimontate di due gol dai padroni di casa, ma è un risultato che non fa poi così male, visto che la Nazionale allenata da Belmadi resta capolista del Gruppo H a 10 punti, con lo stesso Zimbabwe, secondo, che segue a 5.

La sfida si sblocca grazie a un colpo di testa di Delort al 34', che finalizza alla grande un traversone spiovente di Halaimia. 4' dopo ecco il raddoppio algerino, con una giocata geniale del capitano Riyad Mahrez: il fantasista del Manchester City addomestica con il tacco un lancio lungo di Benrahma e si porta in area di rigore, serie di finte e destro secco che batte Shumba. Ma sul finire del primo tempo lo Zimbabwe accorcia grazie a una splendida punizione dai 20 metri di Musona, che pesca il sette con un gran destro a giro sopra la barriera.

Nella ripresa le due compagini fanno molti cambi, tra i quali quello di Ounas per Mahrez al 79'. Ma all'82' arriva il pari dei Guerrieri: calcio d'angolo dalla destra, palla spizzata di testa sul secondo palo dove spunta Dube, entrato da un minuto, che insacca da vicino. Non perfetto però il portiere M'bohli, che si lascia scappare un pallone tutt'altro che impossibile.

Adesso si ritorna in campo con i propri club, a partire da Ounas, che durante questa sosta non ha speso molto, ed è un'ottima notizia per Di Francesco e il Cagliari, che sabato affronterà la Juve a Torino.